“Gli asini” n. 49, marzo 2018

la rosa è senza perché

Sulla disobbedienza civile di Mohandas K. Gandhi
Sulla disobbedienza civile di Martin Luther King

IN CASA
Macerata il giorno dopo: fuga dalle responsabilità di Mauro Boarelli
I partiti e l’eclisse del Sud di Isaia Sales
Un filo rosso tra i morti e i vivi di Alessandro Triulzi
“Noi e loro”? Come sono cambiate le migrazioni di Mimmo Perrotta
No Tav. Lo sguardo lungo della Val di Susa di Enzo Ferrara
Un rito ambiguo, il giorno della memoria di Erminio Ferrari
Consuntivo di una pessima legislatura di Luigi Ferrajoli
Fare politica. L’esempio Manconi di Gianfranco Bettin

PIANETA
Crisi ecologica e crisi della politica di Marino Ruzzenenti
Mia unica patri, la lingua di Asli Erdoğan incontro con Övgü Pinar
Afghanistan una guerra troppo lunga di Giuliano Battiston
Scoprire il Canada: il “migliore dei mondi possibile”? di Lucio Castracani

STORIE
Delitto a Scandicci di Stefano Massini
Come sopravvivere a Rio de Janeiro di Giuseppe Orlandini

EDUCAZIONE E INTERVENTO SOCIALE
Donne: il #MeToo americano. E noi italiane di Maria Nadotti
Delinquenza giovanile: quella baby gang che ho nel cervello di Giovanni Zoppoli
Il sociale che non pensa di Goffredo Fofi

POCO DI BUONO
Poesie dal Veneto di Luciano Cecchinel, Francesco Giusti, Paolo Lanaro
Stig Dagerman nel mondo dei vinti di Nicola Villa
Carlo Cecchi, il teatro, il suo doppio di Goffredo Fofi
Ebeti e contenti, il Teatro Sotterraneo in Overload di Rodolfo Sacchettini
Simon Reynolds e i miti del glam rock di Simone Caputo
I film da Oscar, quindi brutti di Paolo Mereghetti
“Avevo vent’anni...”: Paul Nizan e i giovani d’oggi di Sara Honegger
Maurice Sendak, il ritorno dei mostri di Nadia Terranova

I DOVERI DELL’OSPITALITÀ
Israele, un disastro che incombe.2 di Bruno Segre incontro con Luigi Monti

I disegni di questo numero, intitolati Mujeres de mi barrio sono di José Muñoz

Prezzo: 12.00€

Loading Aggiornamento carrello...

Le persone che hanno acquistato questo articolo hanno anche acquistato