Prevedere l’imprevedibile. Laura Conti pioniera dell’ambientalismo italiano

Scritti e testimonianze

ESAURITO

pp. 45

Laura Conti ha vissuto intensamente la variegata e spesso tragica realtà del Novecento: attiva nella Resistenza, internata
nel campo di concentramento di Gries (Bolzano), dirigente politico, socialista (nella corrente di Lelio Basso) e poi comunista, medico ortopedico ed esperta di medicina scolastica, impegnata nella difesa della salute degli operai, amministratore pubblico (fu consigliere provinciale e regionale in Lombardia, deputato a Roma), narratrice di talento, è stata soprattutto una grande pioniera del più radicale ambientalismo italiano.

isbn 9788863571196

giugno 2013

 

Prezzo: 0.00€

Loading Aggiornamento carrello...

Le persone che hanno acquistato questo articolo hanno anche acquistato