Dal Risorgimento alla Resistenza

di Claudio Pavone

pp.82

L’Unità d’Italia ha appena un secolo e mezzo di storia. Si è trattato di una storia tormentata e difficile, e le idee dei profeti del Risorgimento – un lungo processo non privo di contraddizioni – sono state utilizzate da destra e da sinistra, dai  fascisti così come dagli antifascisti in modi opposti. E, nella storia della Resistenza, se ne sono serviti in modi diversi il Partito comunista rispetto a Giustizia e Libertà e agli stessi cattolici, con maggiore o minore sincerità, e a volte in modi
decisamente strumentali. Questo saggio magistrale del 1959 (pubblicato in Alle origini della Repubblica (Bollati Boringhieri 1995) aiuta a far chiarezza, e ha avuto grande influenza su tutta
la storiografia successiva.

pp. 82

Versione pdf

Rassegna stampa

Prezzo: 5.00€

Loading Aggiornamento carrello...

Le persone che hanno acquistato questo articolo hanno anche acquistato