Cronache di una controrivoluzione. Il prezzo della libertà ai tempi della Primavera Araba

a cura di Osservatorioiraq.it

acquista l'ebook

pp.76

Sono solo un sacco di ragazzini che danno fastidio
alla polizia. Non credo che sia una cosa seria”.
(Bernard Charles Ecclestone, patron della Formula Uno)

Guardare alle Primavere Arabe in chiave controrivoluzionaria significa generare nel lettore il dubbio che, in realtà, le cose procedano diversamente da come le trasmette la stampa mainstream. Vuol dire soprattutto raccontare perché, ancora oggi, in Egitto e Bahrein, passando per lo Yemen, migliaia di persone continuano a rischiare la propria vita a mani nude in nome della libertà, mentre con il tacito consenso occidentale il nuovo “poliziotto” del Golfo si prepara a reprimere tutti i movimenti di dissenso interni ai singoli paesi che ne fanno parte.

Scarica l'indice del quaderno

Prezzo: 5.00€

Loading Aggiornamento carrello...

Le persone che hanno acquistato questo articolo hanno anche acquistato