Compendio del Capitale

di Carlo Cafiero

pp. 200

L’economia continua a guidare le sorti del mondo, e se il sistema capitalistico è cambiato non è certamente meno pericoloso oggi di ieri per le sorti dell’umanità. Questo compendio del Capitale di Marx risulta utile anche a distanza di oltre cent’anni. Il suo approccio si ispira ai principi del socialismo libertario ed è di grande attualità per capire l’opera del più importante studioso del capitalismo e l’economia del nostro tempo. È corredato da un’introduzione e da una nota bibliografica di Carlo De Maria. Carlo Cafiero (1846 – 1892). Tra i più importanti anarchici italiani conobbe Marx ed Engels a Londra nel 1871 e cooperò alla diffusione della Prima Internazionale in Italia. Collaborò ai giornali socialisti del tempo e partecipò ai tentativi insurrezionali di Bologna nel 1874 e del Matese nel 1877. Il Compendio del primo volume del Capitale di Marx fu pubblicato nel 1879.

pp. 200

Vecchio Prezzo

Prezzo: 8.00€

Risparmi

Loading Aggiornamento carrello...

Le persone che hanno acquistato questo articolo hanno anche acquistato