Vita di Ivan Illich. Il pensatore del Novecento più necessario e attuale

di Martina Kaller-Dietrich

pp. 225

La vita e l’opera di Ivan Illich (1926-2002), uno dei fondamentali pensatori del ’900, filosofo, sociologo, antropologo acuto e radicale critico della modernità e delle sue storture nella ricostruzione di Martina Kaller-Dietrich. Nelle sue opere – da Descolarizzare la società a Nemesi Medica, da Disoccupazione creativa a La vigna nel testo – Illich ha analizzato le trasformazioni di una società, sempre più dominata dagli “esperti”, dalle “istituzioni” e dalla tecnica”, che ha progressivamente prodotto alienazione, disumanizzazione, sfruttamento. In questa biografia Martina Kaller-Dietrich ripercorre le tappe fondamentali della vita di Illich, della sua evoluzione teorica, delle sue opere, delle sue proposte di trasformazione della società.

Martina Kaller-Dietrich insegna Storia moderna all’Università di Vienna, dove è vice capo del dipartimento di Storia.

 

Rassegna stampa

Prezzo: 12.00€

Loading Aggiornamento carrello...

Le persone che hanno acquistato questo articolo hanno anche acquistato