Per un’altra globalizzazione

interviste di Giuliano Battiston

pp. 304

Alla globalizzazione di attribuiscono significati diversi, equivoci, approssimativi, perfino contraddittori. In questa raccolta di interviste ai più autorevoli studiosi dei processi della globalizzazione spiegano le ragioni di tanta confusione, e le trasformazioni che hanno investito la sovranità dello Stato-nazione, le forme della cittadinanza, le relazioni internazionali, oltre a interrogarsi sul significato della crisi economica-finanziara. Mentre gli attivisti che con più convinzione hanno contestato le conseguenze negative della globalizzazione neoliberista indicano strade praticabili per una "globalizzazione dal basso", fondata sui diritti, la giustizia economica e sociale e il rispetto della biosfera.

Tra gli incontri:

Ulrich Beck, Richard Sennett, Saskia Sassen, Vandana Shiva, Alain Touraine, Immanuel Wallerstein, Boaventura de Sousa Santos, Walden Bello e molti altri.

Giuliano Battiston è giornalista freelance, collabora con i quotidiani “il manifesto”, “Liberazione”, "il riformista", con le riviste “Lo Straniero” e “Lettera Internazionale” e con il sito www.sbilanciamoci.info. Oltre a occuparsi di temi culturali, viaggia e scrive reportage. Negli ultimi cinque anni ha lavorato alla Scuola di giornalismo della sezione Internazionale della Fondazione Basso di Roma. Per le Edizioni dell''asino ha già pubblicato il libro-intervista Zygmut Bauman. Modernità e globalizzazione (2009)

pp. 304

 

Rassegna stampa

Vecchio Prezzo

Prezzo: 8.00€

Risparmi

Loading Aggiornamento carrello...

Le persone che hanno acquistato questo articolo hanno anche acquistato