Crescere non basta. Economia e società in America latina

di Ugo Pipitone

pp. 178

Dopo oltre quarant’anni di dittature e di velleitari tentativi di rivoluzioni terzomondiste, l’America Latina si è incamminata sulla strada della democrazia, del cambiamento e dello sviluppo economico. Una trasformazione accompagnata da profondi rivolgimenti sociali e dall’avvento di una classe politica e di governi di centro-sinistra che hanno posto le basi della rinascita del continente. Una rinascita attraversata da contraddizioni, luci e ombre, discusse da uno dei più importanti analisti e studiosi dell’America Latina.

UGO PIPITONE, nato a Saluzzo nel 1946, insegna sviluppo economico al Centro de investigación y docencia económicas di Città del Messico, dove vive dal 1974. Collabora con diverse testate italiane (tra cui “Lo straniero” e “Internazionale”), spagnole e messicane e per vent’anni ha scritto una rubrica settimanale sul
quotidiano messicano “La Jornada”. Questo è il suo primo libro in italiano.

Scarica l'indice del libro

isbn 9788863570304

ottobre 2012

pp.178

 

Rassegna stampa

  • Leggi la recensione di Pietro Piro
9788863570304

Vecchio Prezzo

Prezzo: 8.00€

Risparmi

Loading Aggiornamento carrello...

Le persone che hanno acquistato questo articolo hanno anche acquistato