eBook

Written by nicola on . Posted in

Umanesimo e terrorismo nel movimento rivoluzionario russo. Il “caso Nechaev” (eBook)

di Vittorio Strada

Il 1871 non è da ricordare soltanto per la Comune di Parigi, è anche l’anno del primo processo politico per terrorismo  che sconvolse il movimento rivoluzionario europeo, quello all’organizzazione rivoluzionaria segreta di Sergei Nechaev, accusato di aver commesso diversi omicidi. Oltre a essere all’origine di I demoni di Fëdor Dostoevskij, la vicenda e la figura di Nechaev furono al centro di un dibattito tra i maggiori rivoluzionari russi, Herzen e Bakunin, sull’opzione  terroristica e le sue conseguenze morali. Umanesimo e terrorismo di Vittorio Strada, importante studioso italiano di letteratura russa, è la più profonda e straordinaria ricostruzione del “caso Nechaev” attraverso il pensiero e le lettere di questi “vecchi compagni”.

 

Prezzo: 1.00€

Caricamento... Aggiornamento carrello…

Educazione e rivoluzione. Per diventare persone (eBook)

di Paul Goodman

a cura di Vittorio Giacopini

pp. 72

In questa raccolta di scritti, Paul Goodman (1911-1972) traccia le linee e le possibilità di una critica sociale anarchica e di una pedagogia libertaria per rispondere a una questione di fondo: come difendere e sviluppare l”autonomia delle persone in una società che li vuole massificati, servi dei consumi, conformisti al potere e alle tradizioni sociali. Quella di Goodman è una critica radicale alle istituzioni sociali ed educative a favore della creazione di contesti, comunitari e locali, più liberi e sottratti alla logica del potere e delle sue forme di dominio.

Paul Goodman, sociologo, scrittore, poeta, è uno dei principali esponenti del pensiero anarchico del Novecento. I suoi scritti hanno inflienzato la sinistra libertaria e il movimento studentesco americano, e non solo, negli anni ”60.

pp. 72

 

Rassegna stampa

Prezzo: 1.00€

Caricamento... Aggiornamento carrello…

La crisi irachena. Cause ed effetti di una storia che non insegna (eBook)

a cura di Osservatorio Iraq

con la collaborazione di Un ponte per…

Questa raccolta di interventi e di testimonianze nasce dalla necessità di comprendere e di affrontare l’emergenza che ha travolto l’Iraq nell’estate del 2014. Figurano nel quaderno le riflessioni nate da un rapporto diretto con la storia irachena di questi anni, frutto in particolare di quei gruppi e persone che rispettano e sostengono la popolazione, cercando di tutelarne i diritti e costruendo ponti di solidarietà. Questa crisi  riguarda tutto il Medio Oriente, ma riguarda anche noi che diffidiamo delle menzogne degli oppressori e dei violenti,e di quelle dei finti pacificatori. Per prendere posizione e per reagire, è indispensabile un confronto diretto con la realtà.





Prezzo: 1.00€

Caricamento... Aggiornamento carrello…

Che cos’è il vegetarismo? (eBook)

di Edmondo Marcucci

seguito dalle considerazioni di Aldo Capitini

Un percorso attraverso la letteratura, la religione, la medicina, le scienze naturali e l’arte culinaria, passando per i concetti di pacifismo e nonviolenza. Marcucci analizza e spiega “cos’è il vegetarismo”, parole di ieri che ancora oggi trovano assoluta aderenza con la realtà di chi vede, nell’essere vegetariano, un giusto modo di reagire alle contraddizioni di una società crudele. Queste pagine sono state e rimarranno nel tempo una base importante per i movimenti nonviolenti, animalisti, antispecisti che vedono nella sensibilità animale tutte le somiglianze

con quella umana, la capacità di intrattenere rapporti sociali, la facoltà di esprimere la propria volontà.

formato: ePub

Come leggere un file ePub?

 

Prezzo: 1.00€

Caricamento... Aggiornamento carrello…

Una città dove si ammazzano i ragazzini (eBook)

di Maurizio Braucci, Chiara Ciccarelli, Massimiliano Virgilio, Giovanni Zoppoli e sei ragazzi di Scampia

Napoli: una popolazione abbandonata a se stessa e costretta all’antica arte di arrangiarsi, quasi sempre ai margini della legge o fuori della legge, di una legge che è espressione degli interessi di chi sta sopra, di un “alto” dove la stessa “arte” gode di una rete di complicità e protezioni vastissime. La fascia più debole degli abitanti è costretta a subire e non può che incanaglirsi. La cronaca insiste ossessivamente sulla versione più recente di questa guerra, la più infame perché a danno dei minori: il gioco più che mai spietato di “guardie e ladri”, con la differenza che i “ladri” sono ragazzi colpevoli solo di comportamenti conseguenti al disordine fisico e morale della città, ne sono il prodotto. Lo raccontano due scrittori che non mentono e un gruppo di ragazzi di Scampia.

Prezzo: 1.90€

Caricamento... Aggiornamento carrello…

Conversione ecologica e stili di vita. Rio 1992-2012 (eBook)

di Giuseppina Ciuffreda e Alexander Langer

pp. 96

Il prossimo 20-22 giugno si svolgerà a Rio de Janeiro la Conferenza delle Nazioni Unite sullo Sviluppo Sostenibile, vent’anni dopo il Global Forum del 1992 che prese luogo proprio in quella città. Questo quaderno raccoglie gli interventi di Alex Langer, precursore dell’ecologismo in Italia, precedenti al Forum del ’92 e gli articoli di Giuseppina Ciuffreda, attivista e intellettuale terzomondista, verso Rio 2012.

“Nessuno patisce la fame perché noi mangiamo troppo, bensì perché non pensiamo abbastanza; il nostro problema non è tanto quello di dare di più quanto di rubare di meno; se vogliamo che nel Terzo mondo cambi qualcosa, bisogna che  innanzitutto le cose cambino qui da noi”. (…) “Più che grandi campagne e grandi mobilitazioni, servono dunque  comportamenti e scelte che aiutino a uscire dalla logica della ‘guerra mondiale’, seppure a fin di bene. E non le grandi agenzie (il comando unificato degli alleati, l’agenzia pubblicitaria che cambia la testa alla gente, il grande eco-ministero mondiale che decide quante e quali risorse preservare e quali invece usare…) potranno aiutare davvero a cambiare strada, ma piuttosto le mille piccole conversioni e riconciliazioni, i mille piccoli digiuni e disarmi, le mille piccole scelte alternative che non attendono il via dal ponte di comando, né rimandano a improbabili vittorie finali l’impresa della ricostruzione”.
(Alexander Langer)

isbn 97888863570991

aprile 2012

 

Prezzo: 1.00€

Caricamento... Aggiornamento carrello…

Terzo settore: la fine di un ciclo (eBook)

di Vinicio Albanesi, Pierre Carniti, Giuseppe De Rita, Goffredo Fofi,

Giulio Marcon, Giovanni Nervo, Wolfgang Sachs

 

pp. 56

Ha ancora un futuro il terzo settore, nonostante i suoi tanti errori di questi anni? Più di 220mila organizzazioni e 3 milioni e 200mila volontari che ogni giorno promuovono attività e servizi per gli altri si scontrano con contraddizioni e incoerenze: la tendenza al business, la deriva parastatale, l’autoreferenzialità, la cooptazione subalterna nelle istituzioni. Dopo trent’anni di crescita ininterrotta, il terzo settore sembra alla fine di un ciclo. Come costruirsi degli antidoti, come sperimentare una nuova identità sociale e culturale che rimetta al centro il carattere alternativo di esperienze dal basso che vogliano lavorare per la trasformazione sociale?

 

pp. 56

 

 

Prezzo: 1.00€

Caricamento... Aggiornamento carrello…

Benvenuto tra noi “Gli asini” n. 12-13 ottobre 2012 gennaio 2013 (eBook)

Benvenuto tra noi.
Pratiche e riflessioni intorno alla nascita e al parto

Numero speciale della rivista “Gli asini”

La nascita, il parto, rappresenta un evento fondamentale nella vita e nell’esistenza degli individui, ma è anche
un momento cruciale dove si costruisce l’idea culturale di un nuovo nato, degli uomini che verranno. Alcune tra le maggiori teoriche e pensatrici, educatrici e pedagoghe affrontano i temi culturali e medici, i nodi problematici e politici legati al parto.

Scarica l’indice del numero

Abbonati alla rivista

 

Prezzo: 3.00€

Caricamento... Aggiornamento carrello…

Agli amici. Lettere 1947-1968 (eBook)

di Aldo Capitini

pp. 65

a cura di Goffredo Fofi

e Piergiorgio Giacchè

La figura e l’opera di Aldo Capitini (Perugia 1899-1968) si sono imposte nella società e nella cultura italiana per la loro radicalità e apertura dagli anni del fascismo fino all’esplosione del ’68: un riferimento imprescindibile per le minoranze determinate ad “aggiungere all’opposizione” una visione altamente religiosa del posto di ciascuno nella natura e nella comunità degli umani. Il filosofo della “non accettazione” del mondo così com’è, il “persuaso” della nonviolenza si è raccontato nel corso di una lunga e feconda esistenza a una vastissima rete di corrispondenti, collaboratori, amici noti (come Walter Binni e Norberto Bobbio, Guido Calogero e Danilo Dolci) e di obiettori e militanti del “ben fare” provocando e sollecitando la loro riflessione e le loro scelte.

pp. 65

 

Acquista l’eBook

Rassegna stampa

Prezzo: 1.00€

Caricamento... Aggiornamento carrello…

Contro l’ergastolo. Il processo alla banda Cavallero (eBook)

di Bianca Guidetti Serra

pp. 56

Bianca Guidetti Serra, oltre all”impegno in molteplici cause di lavoro, nel campo del diritto di famiglia e della tutela dei più deboli, dei minori e carcerati, ha svolto l”attività di avvocato penalista dal 1947 al 2001. È stata parlamentare nella decima legislatura (1987-91), per vari anni consigliere comunale a Torino e si è dedicata da sempre a questioni centrali quali la giustizia, la galera, l”ergastolo.

Riproponiamo qui la storia della Banda Cavallero, apparsa nel 1994 in Storie di giustizia, ingiustizia e galera (Linea d”ombra), perché utile a illuminare la realtà contraddittoria del processo penale, il ruolo non rieducativo del carcere e la disumanità di una condanna come quella dell”ergastolo.

pp. 56

Acquista l’eBook

Prezzo: 1.00€

Caricamento... Aggiornamento carrello…