Piccola biblioteca morale

Ribellarsi è giusto. Teoria e pratica della disobbedienza civile: un’antologia

a cura de Gli Asini

pp. 272

 

Interventi, documenti, discorsi di testimoni e interpreti del pensiero radicale, dal Novecento ai giorni nostri. Una piccola guida morale e politica, in testi che continuano a essere fondamentali, di fronte alle trasformazioni della società e della politica dei giorni nostri. Un'antologia di scritti di A. Camus, H. Böll, Aldo Capitini, M.K. Gandhi, G. Anders, H. Zinn, P. Goodman, H.D. Thoreau e altri ancora.

Nel libro vengono presentati testi inediti o fuori pubblicazione da molti anni (di autori italiani e stranieri) e che sono oggi di grande attualità. Una rassegna dei “maestri” del nostro tempo sui temi della ribellione all’ordine dato, della contestazione del conformismo, dell’opposizione al conservatorismo politico, sociale e culturale. E insieme a questo la testimonianza politica e morale della possibilità della costruzione di un altro scenario, di un mondo e di una società dove le minoranze attive – sociali, culturali, politiche – siano il riferimento di un impegno quotidiano, esigente e responsabile, per cambiare l'ordine esistente.

pp. 272

Vecchio Prezzo

Prezzo: 8.00€

Risparmi

Caricamento... Aggiornamento carrello...
Vendita

Gramsci serve ancora?

a cura di Costantino Cossu

pp. 154

Una piccola antologia essenziale delle pagine di Antonio Gramsci tratte da Quaderni del carcere, gli Scritti politici, le Lettere. Il grande spessore etico dell’opera gramsciana può essere fondamentale per i giovani di oggi e per un impegno coerente nella collettività contro ogni opportunismo e conformismo, in polemica contro l’imbalsamazione positivistica del marxismo e per un marxismo come filosofia della prassi. La lettura gramsciana del fascismo nascente e la sconfitta torica del movimento operaio occidentale gettano cupi bagliori sui nostri giorni.

Costantino Cossu cura dal 1993 le pagine della cultura del quotidiano “La Nuova Sardegna” ed è corrispondente dalla Sardegna per il quotidiano “Il manifesto”. Ha collaborato al settimanale “Diario”. Per le Edizioni dell’Asino ha già pubblicato La Sardegna al bivio (2009).

pp. 154

Vecchio Prezzo

Prezzo: 8.00€

Risparmi

Caricamento... Aggiornamento carrello...
Vendita

L’Umanità di uno scienziato

di Giulio Alfredo Maccacaro

antologia a cura di Enzo Ferrara

pp. 282

Gli scritti di Giulio Alfredo Maccacaro (1924-1977) – medico, scienziato, organizzatore sociale e culturale, fondatore di Medicina Democratica – ci illuminano da una parte sui doveri della professione del medico in una società, come quella contemporanea, sempre più attraversata da conflitti, contraddizioni e ingiustizie e dall’altra sulla realtà della medicina come disciplina non solo tecnica, ma sociale, i suoi rapporti con il potere e le altre scienze, il suo discutibile status di scienza “neutrale”. Gli scritti evidenziano il carattere sociale della disciplina medica e ogni rifiuto della separazione tra medici e pazienti e dell’espropriazione a danno dei lavoratori del controllo sulle cure e le terapie, a favore di un concetto ampio di partecipazione e di costruzione della salute come un diritto collettivo e risultato dell’azione sociale e politica.

ENZO FERRARA. Ricercatore presso l’Istituto Nazionale di Ricerca Metrologica di Torino. Collabora con le riviste “Lo Straniero” e “Una Città” occupandosi di educazione in campo scientifico e di divulgazione per i problemi di ambiente, salute e inquinamento. Ha già curato per le Edizioni dell’Asino A lezione da Darwin. Per capire chi siamo (2009).

Vecchio Prezzo

Prezzo: 8.00€

Risparmi

Caricamento... Aggiornamento carrello...
Vendita