Convegno: Chi ha rubato la punertà?

[immagine di Mara Cerri]

sabato 26 ottobre 2019
h 9.30 – 18.30
Biblioteca Renzo Renzi 
(Piazzetta Pasolini 3/B, Bologna)

Compila il modulo di iscrizione

Per info: comunicazione@asinoedizioni.it

 

Chi ha rubato la pubertà?

Che fine ha fatto lo spazio – forse mai esistito, forse solo vagheggiato o descritto – in cui, dopo la morte della bambina o del bambino, la creatura senza carapace si trasforma e riorganizza in una nuova identità sociale, più concreta, determinata e costretta – ma pubblica?

Hamelin e la rivista Gli Asini, diretta da Goffredo Fofi e animata da un gruppo di operatori e operatrici culturali e sociali, organizzano una giornata di studio, progettata come un seminario multidisciplinare, per interrogare un evento fisiologico, psicologico, socioculturale, simbolicamente ricchissimo.
La pubertà è una fase tumultuosa di trasformazione. Tempo, rito e differenza, acquisizione di ruolo e parola paiono i confini di questo spazio intimo e deflagrante: farsi ragazza, farsi ragazzo accade nel mondo ma accade in modo unico a ciascuna e ciascuno.

La pedagogia ci dice che la pubertà è una seconda nascita: “la neonata/il neonato sociale” scopre l’esistenza delle differenze sociali e interrogandosi ferocemente arriva in esse a trovare il proprio nome. È così?

Chiediamoci: in epoca di omologazione e socializzazione informatica, nel cambiamento ecologico, nell’epoca di una temporalità consumisticamente accelerata e di amministrazione di massa dei desideri, dei bisogni e delle forme di governo, come esiste la zona sospesa di silenzio, ridefinizione, scoperta e invenzione di sé?

“Chi ha ucciso la pubertà?” è come chiedersi quali sono i campi e gli avversari in lotta per lasciare il margine improduttivo, umbratile e pieno di ipotesi, fantasmi e desideri della pubertà più o meno aperto al futuro imprevedibile. La letteratura e le arti ci faranno da fari illuminando alcuni campi entro cui distribuire gli interventi, innescando le inquietudini con le loro immagini.

Il sottotesto dominante del convegno è la dimensione delle differenze, terreno di lotta e di studio. I passati, i presenti e i futuri della pubertà saranno sviscerati attraverso una serie di conversazioni che tengono insieme prospettive e discipline diverse: sociologia, antropologia, scienza, psicologia, arte, cinema e letteratura.

 

Programma

h 9.30 – 13

  • Apertura del convegno
  • Sociologia e antropologia | Stefano Laffi, Alice Sophie Sarcinelli, Karlessi
  • Aspetti psicologici, affettivi e sessuali della pubertà | Federica Lucchesini, Paolo Sarti, Nicoletta Landi

h 14 – 18.30:

  • Conversazione | Manuela Trinci, Simona Argentieri
  • Immaginario e rappresentazione della pubertà nel cinema e nella letteratura | Goffredo Fofi, Nicola Galli Laforest
  • Conversazione | Mara Cerri, Alice Rohrwacher, Claire Simon, Emilio Varrà

 

Come iscriversi

I posti sono limitati. Per partecipare al convegno è obbligatorio registrarsi compilando il modulo di iscrizione e pagare la quota di iscrizione entro il 19 ottobre 2019.

Compila il modulo di iscrizione

La quota comprende in omaggio un abbonamento digitale annuale alla rivista Gli Asini.
L’abbonamento si attiva da settembre 2019 e dura un anno: ogni mese, riceverai la rivista Gli Asini in formato pdf all’indirizzo mail indicato nel modulo di iscrizione.

Se hai già un abbonamento attivo alla rivista Gli Asini, paghi l’iscrizione 20 euro invece di 50.

Per informazioni sull’abbonamento, consulta le FAQ oppure scrivi a comunicazione@asinoedizioni.it

 

Come pagare

Puoi pagare entro il 19 ottobre 2019, in questo modo:

Scegli fra queste tre fasce di prezzo:

Scegli fra queste tre modalità di pagamento:

1) con carta di credito sul sito de Gli Asini, usando i link qui sopra

2) tramite bonifico bancario, a queste credenziali:
Intestato a: Asino srl
Causale: iscrizione convegno pubertà
Iban: IT 30 A 05018 03200 000011361177
Conto corrente postale: 001003698923

Una volta fatto il bonifico, ricordarti di inviare la ricevuta a comunicazione@asinoedizioni.it

3) con il bonus Carta del docente, seguendo queste istruzioni.
I pagamenti con Carta del docente sono possibili solo fino all’8 agosto 2019.

Non è possibile pagare in contanti il giorno del convegno.

Per informazioni sui pagamenti, consulta le FAQ oppure scrivi a comunicazione@asinoedizioni.it

 

Informazioni

Se hai dubbi o domande, consulta le FAQ oppure contatta l’organizzazione del convegno:

mail: comunicazione@asinoedizioni.it
tel: 068 76 55 957
cell. +39 347 38 34 951

 

Il convegno Chi ha rubato la pubertà? è organizzato dalla rivista Gli Asini e da Hamelin Associazione Culturale.
Promosso da Centro delle donne/Biblioteca Italiana delle Donne, Fondazione Cineteca di Bologna.
In collaborazione con MCE – Movimento di Cooperazione Educativa e ASL.
Il convegno fa parte di Una biblioteca tutta per sé, il progetto promosso da Associazione Orlando/Biblioteca Italiana delle Donne – Istituzione Biblioteche Bologna, in collaborazione con Hamelin e Comunicattive, realizzato grazie al sostegno della regione Emilia-Romagna, ideato per sensibilizzare ragazze e ragazzi su differenze di genere, stereotipi, violenza sulle donne, bullismo e omofobia.

Trackback from your site.