• lagioia

    Esquilino. Tre ricognizioni

    di Nicola Lagioia

    Un racconto a partire da un incontro con un “marginale” in un quartiere simbolo del fallimento di Roma e del paese diventa il pretesto per una riflessione sulla povertà, sul discorso pubblico, sulla laicità e la religione di uno degli scrittori più lucidi e legati alla realtà di oggi. Segue un reportage sull’omicidio di Luca Varani sempre a Roma e da un racconto sui treni e le facce del sud.

     

    Acquista il libro 

  • rosselliniIl mio dopoguerra

    di Roberto Rossellini

    “Nel 1944, tutto era distrutto in Italia...”

    A quarant’anni dalla morte di Rossellini, una storia personale del padre del neoralismo, attraverso le sue memorie. Apparse a puntate sui “Cahiers du cinéma” tra il 1955-1956 e poi su “Cinema nuovo” raccontano i suoi dieci anni di vita nel cinema, ma non solo, partendo da Roma città aperta e Germania anno zero .

     


    Acquista il libroiconAcquistaBig

  • hardi

    La crudeltà ci colse di sorpresa. Poesie dal Kurdistan

    di Choman Hardi

    “Sono fuochi d’artificio o spari?
    Erano sempre spari laggiù
    e il tremito e le preghiere di mia madre.
    Non riuscì mai ad abituarsi al rumore.”
    Raccontare quel che si è visto o vissuto perché altri possano credere che sia veramente accaduto dà il senso di necessità della poesia di Choman Hardi. Le sue sono poesie a cavallo del documento che sono state paragonate alle grandi storie registrate e raccontatenda Svetlana Aleksievic.



    Acquista il libroiconAcquistaBig

  • cover-piacentini

    I "Piacentini"

     di Giacomo Pontremoli

    "Quaderni Piacentini" è stata la rivista più rappresentativa e autorevole della "nuova sinistra", e una delle più anticonformiste della cultura italiana novecentesca.







    Acquista il libro 

  • L-Umanita-di-uno-scienziato_medium
  • L-Umanita-di-uno-scienziato_medium
  • L-Umanita-di-uno-scienziato_medium
  • L-Umanita-di-uno-scienziato_medium
  • L-Umanita-di-uno-scienziato_medium

In evidenza

Appuntamenti

    Prossimi appuntamenti

    2012-2017, in ricordo di Pino Ferraris
     
    2 febbraio, 2017, ore 16.00 - 18.00
    Sede Filt-CGIL del Lazio, Piazza Vittorio Emanuele, 113, III piano
     
    IL PARTITO SOCIALE
    Osvaldo Gnocchi Viani
    Edizioni dell'Asino
     
    Postfazione di Pino Ferraris
     
    Partecipano: Sergio Ferraris, Goffredo Fofi, Giulio Marcon
     
     
    Osvaldo Gnocchi Viani (1837-1917) ha fondato nel  1882 il Partito Operaio Italiano e nel 1891 a Milano la prima Camera del Lavoro.
    Nel 1891, a Milano, ha dato vita alla Società l'Umanitaria e nel 1901 ha fondato L'Università popolare
     
    Pino Ferraris  (1933-2012), storico del movimento operaio, è stato dirigente della CGIL in

    Leggi tutto »

Leggi le ultime recensioni ai nostri libri

RassegnaStampa

Leggi la recensione di Alfonso Berardinelli a Pedagogia della palla ovale di Nicola De Cilia sul Foglio del 18 novembre 2015